Mangalarga Marchador

Scopri l'incantevole cavallo, di origine Brasiliana, completo, docile e comodo per tutte le età, da oggi anche in Italia!


ORIGINE DEL CAVALLO
Chi visita il Brasile e adora i cavalli, deve conoscere e montare, almeno una volta, un cavallo Mangalarga Marchador, il miglior cavallo da sella del mondo! La razza é brasiliana, nata nel sud della provincia di Minas Gerais, nel paese di Cruzília, frutto dell’ accoppiamento dei cavalli Álter, di origine portoghese, con cavalle selezionate da sella. Il Mangalarga Marchador ha influenzato fortemente la storia brasiliana contribuendo ai cicli economici del Paese come mezzo di trasporto o trazione, moneta di scambio, merce ed oggi é patrimonio culturale e sportivo nazionale.


A.B.C.C.M.M.
Docilità, comodità, bellezza e rusticità sono le caratteristiche che hanno ottenuto la simpatia della maggioranza degli allevatori di cavalli in Brasile, e contribuito alla creazione della razza più diffusa nell’America Latina, composta da oltre 400 mila cavalli di razza registrati con 21 mila allevatori dei quali 5 mila sono associati all’ABCCMM - Associazione Brasiliana degli Allevatori del Cavallo Mangalarga Marchador. L’entità, fondata il 16 luglio 1949, è autorizzata dal Ministero dell’Agricoltura, Allevamento del Bestiame ed Approvvigionamento per controllare e registrare gli animali di razza Mangalarga Marchador. Annualmente vengono istruiti 55 mila documenti su circa 85 mila richieste degli associati. L’Associazione ha sede all’interno del Parco della Gameleira, in un terreno di 1000 mqt di area edificata, dove si svolgono i principali eventi dell’agropastorizia della Capitale. Inoltre, possiede 49 nuclei di allevatori, localizzati nei principali stati del paese, i quali divulgano ed incrementano la razza che è anche presente in 9 paesi esteri: Stati Uniti, Germania, Belgio, Olanda, Portogallo, Canada, Israele, Uruguay , Perù e adesso anche in Italia. L’Associazione possiede un suo sito web (www.abccmm.org.br) che riceve circa 19 mila visite al giorno, offrendo agli associati diversi tipi di servizi tra i quali: comucati di monta, nascita,morte; consulenze specifiche, acquisti via internet nell’ambito dei gruppi di cavalli di razza. L’ABCCMM possiede anche una rivista ufficiale, la Rivista Mangalarga Marchador, contenente informazioni tecniche ed argomenti generali sulla razza ed il Giornale “Triplice Apoio (appoggio)” con notizie sintetiche e la programmazione di tutto quello che succede nell’Associazione.


CARATTERISTICHE DELLA RAZZA
Il Mangalarga Marchador è un cavallo da sella e soggiace agli standard internazionali per questo tipologia di animale. Le principali caratteristiche della razza sono: portata media, temperamento attivo e docile, testa triangolare con fronte larga e piatta, occhi distanziati, sporgenti ed espressivi, tronco forte, profondo e arcato, membra corrette, bene a piombo e articolate e grande qualità di movimento. La sua andatura, che può essere a marcia “Batida” o a marcia “Picada”, è naturale, simmetrica, a quattro tempi, con appoggi alternati dei bipedi laterali e diagonali, intercalati a momenti di triplice appoggio.


PRINCIPALI QUALITA'
L’andatura genuina del Mangalarga Marchador viene accompagnata da altre importanti caratteristiche: docilità, resistenza, intelligenza, rusticità.
Docilità Di temperamento attivo e docile, il Mangalarga Marchador può essere montato da persone di qualsiasi fascia d’etá e livello di equitazione: bambini, giovani, adulti e terza etá.
Resistenza Il cavallo possiede grande capacità per percorrere lunghe distanze e affrontare sfide naturali. Ha capacità di adattamento in qualsiasi terreno e clima; tropicale, temperato o freddo.
Intelligenza Il suo addestramento è facile e l’apprendimento veloce se paragonato ad altre razze da sella.
Rusticità Il cavallo Mangalarga Marchador ha il vantaggio di poter essere allevato soltanto in regime di pascolo, diminuendo così costo di produzione e mantenimento.


FINALITA' DELLA RAZZA
Gli impegni finalizzati della razza sono di diversa natura e tipologia: mostre, concorsi di marcia, enduro,conduzione del bestiame, prove funzionali, cavalcate programmate per il tempo libero in generale. La facile predisposizione del Mangalarga Marchador di fronte agli ostacoli naturali, dimostra la sua innata attitudine al lavoro e agli sport in generale. Nei percorsi da enduro e negli sport in generale, gli animali di questa razza vengono valorizzati in modo crescente grazie alla comoditá della marcia che garantisce conforto al cavaliere e alla resistenza nel percorrere lunghe distanze.


EVENTI
Annualmente vengono realizzati 200 eventi sul cavallo Mangalarga Marchador in tutto il Stato brasiliano, approvati dall’ABCCMM, come mostre, premiazioni per concorsi di marcia, cavalcate programmate, cavalcate per il tempo libero, cavalcate sociali, percorsi da enduro ed aste. Il piú importante evento è l’Esposizione Nazionale del Cavallo Mangalarga Marchador. Tale evento il più grande dell’America Latina dedicato a questa razza si svolge sempre nel mese di luglio, quando allevatori e professionisti del settore si incontrano per lo scambio di idee ed esperienze,per la vendita e quotazione dei cavalli presenti.


ESPOZIONE NAZIONALE
Nel 2010, l’evento ha riunito 494 allevatori che hanno esposto 1.458 animali durante i 11 giorni della mostra nel Parco della Gameleira, della città di Belo Horizonte, provincia di Minas Gerais, con una presenza di 120 mila visitatori. Gli affari hanno avuto un record storico. Gli acquisti di 120 lotti hanno prodotto scambi per 4.424.778,00 euro. Il punto di vendita “ Shopping degli animali ”- ha incassato circa 221.238,00 euro. Senza trascurare i numerosi affari diretti tra allevatori di tutto il Brasile. Oltre alla mostra di animali con il giudizio su tutti gli esemplari per esami morfologici e prove di marcia, l’evento ha previsto prove sportive, convegni culturali e turistici: esibizioni gastronomiche, sociali, rodei, test drive di animali per il pubblico, coinvolgendo più di 1300 persone coinvolte con il Mangalarga Marchador o simpatizzanti. L’Esposizione Nazionale arriverà alla sua 30ª edizione consecutiva nel prossimo anno, dal 14 al 23 luglio del 2011.


CAVALCATE
Caratterizzata da comodità e docilitá della razza, le cavalcate realizzate con il cavallo Mangalarga Marchador conquistano ogni giorno nuovi simpatizzanti. Cavalieri e cavalerizze riuniscono nei fine settimana famiglie ed amici per passeggiate gradevoli lungo sentieri attraversati da corsi d’acqua e bella vegetazione, facendo di questa di questo sano passatempo la più gradita attività degli allevatori. Oggi sono già elencate varie tipologie di cavalcate: sociali, per il tempo libero o programmate, previste con durate medie e premiate con donazioni in contanti. La “ Cavalcata Caminhos Gerais “ è un di evento che unisce condivisione sociale, turismo solidale, con rispetto dell’ambiente e sviluppo sostenibile, avendo come elemento basilare la valorizzazione del cavallo Mangalarga Marchador. Attraverso le cavalcate che percorrono municipi meno sviluppati, viene fatta una campagna di solidarietà con servizi gratuiti di assistenza medico-odontologica, giuridica e sociale per gli abitanti di ognuna delle comunità,servizi prestati da studenti universitari. Inoltre sono svolte anche attività per il tempo libero, sport, teatro e educazione ambientale. I cavalieri danno il loro giudizio di merito sulla base della regolarità, rendimento, gestualità, stile, comoditá pronunciando poi una graduatoria di merito per il miglior cavallo; “Sella d’ oro” per il miglior cavaliere, “Briglia d’oro”, per il miglior partecipante, “Staffa d’oro” per le categorie di cavallo, cavalla e cavallo castrato.


RISPETTO DELL'AMBIENTE
Una delle missioni dell’ABCCMM è il rispetto dell’ambiente e la creazione di cavalli in un contesto di preservazione della fauna e della flora brasiliana. Recentemente è stato istituito un convegno tramite l’Istituto Biotropici per la ricerca della Vita Silvestre e la Conservazione Internazionale del Brasile, dando inizio ad un lavoro per rendere coscienti gli allevatori ed i funzionari di proprietà affinchè contribuiscano al mantenimento della vita silvestre senza daneggiare le attività economiche delle proprietá rurali. A titolo di sperimentazione verrá iniziato in breve un progetto pilota con fattorie ed agenzie ippiche nelle regioni della “Serra da Mantiqueira” e della “Cadeia do Espinhaço”, in Minas Gerais. La caratteristica di essere un animale resistente, docile, comodo ha permesso al Mangalarga Marchador di entrare al Guinness Book, il libro dei Record. Tra maggio 1991 e luglio 1993, tre cavalieri – Jorge Dias Aguiar (64 anni), Pedro Luiz Dias Aguiar (60 anni), e l’artiere di Pedro, José Reis (65 anos) – e 6 animali della razza hanno fatto una cavalcata della durata di 2 anni percorrendo i punti più distanti del Brasile: Chuí, in Rio Grande do Sul, e Oiapoque, Amapá, realizzando il progetto “Brasile 14 mila". Con il ritorno a San Paolo, hanno percorso 19.300 kilometri. Una delle maggiori strategie di marketing attuata con questa razza, è stata la realizzazione del progetto “Cavalcata Mercosud – Progetto Brasile 14 mila”, che con l’inclusione nel percorso dell’Argentina e del Paraguay ha totalizzato 25.104 kilometri complessivi.

Tagliacozzo (AQ)

E' un piccolo e antico borgo in provincia dell’Aquila, tra Roma e Pescara, raggiungibile in poco tempo dalla capitale. Fa parte dei Borghi più belli d’Italia e tutto gira intorno a Piazza Obelisco con palazzi ristrutturati e ornati con graziose bifore, un loggiato con archi, al centro della piazza una volta venivano esposti i debitori insolventi. La città di Tagliacozzo è considerata “città d’arte” e capoluogo culturale del territorio.

Abruzzo

Regione dell'Italia centrale, confina a nord con le Marche, ad ovest con il Lazio, a sud con il Molise e ad est è bagnata dal Mare Adriatico. La regione è prevalentemente montuosa (65%) e per il restante collinare (35%). Qui si trovano le cime più alte dell'Appennino: il Gran Sasso, e il massiccio della Majella. Conserva meravigliose spiagge turistiche fondendo così, magistralmente, mare e montagna.

Contattaci

Telefono:
0863 619865

Email:
info@aiamm.it